Utente
Salve, sono una ragazza di 29 anni.
Vi scrivo poichè questa mattina mi sono allarmata vedendo dopo la defecazione del muco con del sangue all'interno che galleggiavano nell'acqua del water.
Premetto che a marzo ho avuto problemi di stomaco dopo essermi bruciata bevendo una bevanda bollente e sto continuando ad oggi a prendere il gastroprottettore, in più da qualche settimana sto avendo dei fastidi e bruciori al fianco destro e talvolta al sinistro che può capitare si irradino anche dietro la schiena; la situazione è migliorata un pò da quando il medico mi ha dato dei fermenti per colite ma i fastidi anche se di minore intensità permangono e ora ho avuto questo episodio di muco con sangue (non era molto però c'era).
Vorrei avere un vostro parere in quanto questo sangue mi crea forte preoccupazione.

Grazie per il servizio che fornite
Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
La sintomatologia riferita richiede una visita diretta specialistica coloproctologica.
Online non è opportuno "avventurarsi" in ipotesi
che potrebbero essere senza alcun fondamento.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la risposta dottore.
Certo sono consapevole dei limiti di un consulto online, era comunque mia intenzione fare una visita specialistica; volevo solo capire se c’era un’urgenza nel prenotarla data la mia sintomatologia (ad esempio nel caso in cui dati i sintomi si possa sospettare qualcosa di maligno). Tutto qui. Purtroppo visto il periodo Covid è tutto più complicato.

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Per l' età non credo possa trattarsi di un tumore!
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#4] dopo  
Utente
Va bene grazie. Buon lavoro