x

x

Nausea e febbre dopo rapporto anale violento

Buongiorno,
4 giorni fa ho avuto un rapporto anale che è diventato violento.

Il giorno successivo avevo dolore nella zona anale e perdita di poco sangue (carta igienica macchiata).
Il secondo e terzo giorno il dolore e il sanguinamento sono diminuiti ma sono comparse alcune linee di febbre, nausea, inappetenza.
Il quarto giorno non è comparsa la febbre ma restano nausea e inappetenza.
L'addome è un po'gonfio ma non dolorante.

Sono preoccupata perchè non so se sto sottovalutando la questione o meno.
Dovrei recarmi al pronto soccorso o non è il caso?
L'idea di dover spiegare la situazione mi ha bloccata.

Grazie
[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,4k 632 347
Non so se la sintomatologia attuale ha una rapporto causa effetto con l ' evento, tuttavia se persiste credo una visita sia opportuna. Prego.

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio