Utente 108XXX
Ho 33 annie e non ho mai sofferto di emorroidi,la prima volta e' stato 3 anni fa con sanguinanenti e che dopo 2 trattamenti con crema se ne sono andate. A parte un paio di episodi sporadici leggeri non ho mai avuto attacchi acuti. Da meta' del gennaio scorso si sono ripetute A distanza di due mesi e mezzo e 3 tubetti di Anusol e Proctolyn non se ne sono andate, anzi sono peggiorate e sinceramente comincio ad avere il dubbio che non siano emorroidi. Quando la situazione sembrava migliorare il mese scorso uno dei noduli e' uscito fuori come nella foto del vostro sito. E' apparso poi un altro nodulino...e la settimana scorsa e' apparsa addirittura un nodulo ancora piu' grande comeun'unghia...che e' come una bolla. Il nodulo uscito fuori e' esterno, gli altri due sono quasi esterni. Tutta l'area circostante e' infiammata......ed il tutto e' dolorante, che non ce la faccio piu'. La cosa mi preoccupa perche nonstante due mesi di trattamento la situazione e' peggiorata......non bevo piu caffe', evito le cose piccanti, mangio verdura regolarmente.... Inoltre vado d'intestino regolarmente....tuttavia e' valso a niente. Vorrei sapere cos'e' e cosa devo fare..... Questo dolore continuo, e disagio.....dopo due mesi e' diventata una cosa insopportabile. Grazie mille per il vostro aiuto.

[#1]  
Dr.ssa Maria Morena Morelli

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
difficile rispondere alla Sua domanda ("..vorrei sapere cos'è..") non avendo modo di visitarla.
In prima ipotesi è consigliabile rivolgersi al Suo medico curante per una visita al fine di attuare una diagnosi di certezza (emorroidi ?).
Il suo medico oltre che consigliarle eventuale trattamento locale ("..cosa devo fare..") la indirizzerà, se necessario, verso approfondimento specialistico (visita chirurgica/proctologica).
Dopo valutazione medica diretta restiamo a Sua disposizione per delucidazioni/chiarimenti sulla diagnosi.

Cordialmente
Dott.ssa M.M.Morelli