Utente
Buongiorno.
Nel 2012 sono stata operata di emorroidi.
In seguito, ad Aprile del 2019 ed ancora a giugno del 2020 ho avuto episodi di trombosi emorroidaria, molto dolorosi.
Su consiglio del proctologo ho iniziato una cura che prevede la somministrazione di 2 pillole al giorno di prisma per 4 giorni e le bustine di triade h 3 volte al giorno, poi 2 e infine 1.La cura ha funzionato, ma purtroppo adesso, a distanza di quasi 2 mesi, ho un nuovo episodio.
Mi domandavo se, dopo cosi breve tempo, posso tranquillamente ripetere la cura?
Se fosse il caso, finita la cura, di continuare per un certo periodo, non so quanto, a prendere dei farmaci a base di bioflavonoidi, come prevenzione?
Ed infine, se nel caso io ripetessi la stessa profilassi, e nel frattempo, dovesse sopraggiungere il ciclo, sarebbe il caso di sospendere temporaneamente la cura, per poi continuarla subito dopo?
Grazie

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, poi fare a cicli la terapia con il triade, le mestruazioni non condizionano il trattamento. Monitorizzi però periodicamente la situazione con il proctologo.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la tempestività. Il mio timore è che il prisma possa aumentare il flusso del ciclo e che sia quindi costretta ad interrompere la terapia,vanificandone i risultati.Grazie

[#3]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Le ho detto di continuare triade non prisma.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza