Utente
Gentili dottori, premetto che ho già prenotato una visita ma a causa delle ferie estive devo aspettare un paio di settimane purtroppo.

Qualche giorno fa avvertivo un leggero fastidio in sede anale, fino a quando non è uscita una pallina, di colore scuro, che copre quasi l’ano.
All’inizio mi dava bruciore, poi ho applicato una crema (Procrosedil) ed il fastidio è sparito, non fa male neanche quando vado in bagno.

In passato ho sofferto di emorroidi che sono guarite con terapia medica.

Ma questa mi sembra molto più grande.

Pensate possa essere un emorroide?
Con tutti i limiti a distanza.

Ho paura possa complicarsi fino alla visita (prevista 27 agosto).
Grazie a chi vorrà rispondere.

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Dalla descrizione sembrerebbe un ematoma perianale.
Questo, confermata la diagnosi, richiede,per rissorbirsi, una terapia specifica.
In alcuni casi, quelli con intensa sintomatologia dolorosa, è indicata una incisione con evacuazione del coagulo; in molti casi si assiste ad una spontanea ulcerazione e perdite ematiche.
Utile un controllo nel breve.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore. Purtroppo devo attendere ancora un paio di settimane prima di incontrare il proctologo.
Può complicarsi in questo arco di tempo? Posso fare qualcosa? Che cosa può comportare?

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
La mia è una ipotesi.
I consigli e la terapia dopo la diagnosi.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com