x

x

Sangue dopo sforzo defecazione

Buongiorno dottori,
Sono una ragazza di 27 anni.
Ieri mattina, appena sveglia, ho avvertito lo stimolo di andare di corpo ed è stato molto doloroso, le feci erano davvero dure e difatti ho avvertito un bruciore intenso, ho impiegato in tutto quasi mezz'ora perché è stato davvero difficoltoso.
Ho notato del sangue tenue sulla carta igienica e l'ho imputato allo sforzo, successivamente per tutta la giornata di ieri ed anche la mattina di oggi, ho avvertito ed avverto tutt'ora sensazione di bruciore all'ano come se mi fossi tagliata.
Poco fa sono andata di nuovo di corpo e le feci erano un po' dure, non è stato per nulla difficoltoso come ieri, ma forse a causa dello sforzo e delle lacerazioni che mi sono provocata ieri, ho avvertito di nuovo dolore e di nuovo leggero sanguinamento chiaro sulla carta.
Faccio presente che nella giornata di ieri non ho più avuto sangue all'ano e non ho mai sofferto di stipsi o problemi digestivi.

Cosa mi consigliate?

Grazie e buon lavoro
[#1]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,8k 315 5
La sintomatologia riferita fa pensare ad una ragade anale, questa potrebbe guarire, una volta che le feci ritornano normali per consistenza e dimensioni, spontaneamente; con il perdurare della sintomatologia è necessaria una visita diretta per una conferma del sospetto diagnostico e per una terapia dedicata.
Cordiali saluti.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore. È stato molto chiaro, aspetterò qualche giorno e vedrò il da farsi. Grazie ancora e buona giornata.

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio