Utente 110XXX
Buongiorno.
Circa un mese fa ho avuto bruciore di stomaco, curato con delle pastiglie. Dopo una settimana sono iniziati dolori alla pancia, che si presentano inizialmente con dei piccoli crampi che si trasformano in bruciori e poi fitte al basso ventre, dietro altezza reni e davanti a destra.
Ho fatto esami del sangue, urine, urino cultura e questi sono risultati tutti normali. Successivamente ho fatto un'ecografia addominale completa e mi è stata trovata una ciste ovarica funzionale a destra.
Il punto è che nessun dottore mi sa dire cos'ho sono stati esclusi i calcoli e la ginecologa mi ha detto che le sembra strano che la ciste mi provochi dolori di quel tipo.
Io ho 21 anni e sono molto ansiosa, soffro di attacchi di panico ed essendo sotto stress penso possa trattarsi di colon irritabile. Essendo anche stitica e avendo trovato muco nelle feci ho pensato che si tratti di quello.
Inoltre ho il dubbio possa trattarsi di intolleranze alimentari visto che mi era stata riscontrata per latticini e lieviti da un medico omeopata circa 4 anni fa.
Chiedo cosa può essere perchè ho sentito diversi medici in questo mese e nessuno mi ha dato risposte precise e il fatto di non sapere cos'ho peggiora i miei disturbi d'ansia
Ringrazio per l'attenzione.

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Gentile Utente
La sintomatologia riferita è compatibile con la diagnosi di sindrome dell'intestino irritabile. La diagnosi è clinica e richiede una visita specialistica coloproctologica che valuterà, per confermare il sospetto diagnostico, gli esami eseguiti e le precedenti diagnosi.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com