Utente 133XXX
salve, scrivo per un consulto. un anno fa mi sono comparsi per la prima volta dei puntini rossi sul glande, ero andato in farmacia per una questione di tempo ed il farmacista mi aveva dato un unguento "gentamicina"; dopo una settimana di applicazioni il problema si era risolto anche se durante questa settimana il glande pareva si stesse squamando. oggi il problema si è ripresentato con un glande ricoperto di puntini rossi e molto sensibile al tatto.devo ancora dirvi che sei mesi fa la mia fidanzata si era recata dal ginecologo che dopo averle fatto fare il pap-test le aveva prescritto un farmaco, il quale non ricordo il nome,sostanendo che aveva un fungo. entrambe abbiamo preso quel farmaco e la cosa pareva risolta ma... potete aiutarmi? potrebbe dinuovo essere quel fungo?
anticipatamente ringrazio.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore,

il "fungo a cui lei fa riferimento potrebbe essere una candida ma tutto deve essere rivalutato e riconsiderato dal suo medico curante che poi deciderà se ricorrere ad un parere specialistico più mirato.

Per avere più informazioni specifiche le posto il suo quesito anche in dermatologia.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
in effetti la sua balanite meriterebbe approfondimenti, tra cui la peniscopia e verosimilmente un tampone cutaneo, per verificare l'eventuale presenza di microorganismi, tra cui certamente anche la candida.
Faccia la visita, evitando il fai da te terapeutico.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#3] dopo  
Utente 133XXX

grazie mille per i consigli. sono andato a controllare e la malattia che il ginecologo ci aveva curato è proprio la candida. ma è possibile che sia ritornata? secondo voi mi è sufficente andare dal mio medico o è necessario uno specialista?