Eliminazione nei o nevi

Egregi dottori,

Mi permetto di inviare una breve nota per un consulto!!ho 25 anni e dalle elementari ho sempre avuto il problema dei nei sulla faccia.Non mi sento a mio agio delle volte quando parlo kn persone faccia a faccia.Ho sentito ke ci sn varie tecniche per l' eliminazione,io parlo sia dei nei piatti ke di quelli un po piu sporgenti diciamo con un cucuzzolo..Volevo sapere se si possono eliminare e in ke modo senza ke lascino evidenti segni sul viso.

Ringrazio per l'attenzione e porgo distinti saluti
[#1]
Dr. Maurizio Biagioli Dermatologo 555 17
Gentile utente
I nevi si possono eliminare con diversi metodi, anche se la scelta è di stretta competenza del dermatologo che userà il metodo più idoneo in base alla diagnosi, alla sede della lesione, alla età del paziente, alle aspettative, ma anche rifiuterà il trattamento quando questo non fosse opportuno.
Sappia che non sempre è vantaggioso eliminare i nevi per motivi estetici quando è prevedibile un risultato non soddisfacente.
Faccia una visita dal dermatologo e segua i suoi consigli.
Cordiali saluti

Dr. Maurizio Biagioli
UOS Dermochirurgia
Az Ospedaliera Universitaria Senese

[#2]
Dr. Luigi Laino Dermatologo 21,9k 463 493
Fatto salvo il concetto che ogni nevo (lesione melanocitaria) deve essere asportato in modo da conservare il tessuto per l'esame istologico (quindi niente laser ablativo diretto sul tessuto), le metodiche possibili per i nevi tuberosi, dermici, di mischer (quelli cupoliformi e rilevati sul piano cutaneo per intenderci ) possono givarsi della tecnica "shaving" o esclussione a piatto, al fine di evitare l'apposizione di punti chirurgici e di mantenere allo stesso tempo il tessuto da analizzare.

Ogni scelta però spetta al dermatologo e varia in base al caso.

carissimi saluti

Dr.Luigi Laino Dermovenereologo, Tricologo
Direttore Istituto Dermatologico Latuapelle
www.latuapelle.it

[#3]
Dr. Maurizio Biagioli Dermatologo 555 17
Gentile utente
Onde evitare guai ricordiamoci che l'esame istologico va sempre eseguito ogni qual volta si asporta tessuto cutaneo, sia scopo terapeutico che a fini estetici. Questo vale per i nevi, ma a mio parere anche per tutte le altre lesioni della pelle.
Cordiali saluti
[#4]
Dr. Davide Brunelli Dermatologo 2,9k 84 1
Personalmente la rimando ad una risposta che ho già dato sull'argomento:

https://www.medicitalia.it/consulti/dermatologia-e-venereologia/79786-asportazione-nei-con-laser.html

Sia il sottoscritto che altri colleghi asportiamo abitualmente nevi di Unna e di Miescher con il laser CO2 ultrapulsato con risultati estetici di tutta eccellenza. A richiesta l'istologico puo' essere fatto egualmente con lo shaving anche se per un nevo di Mischer o di Unna il piu' delle volte e' perfettamente inutile.

Cordialissimi saluti.

Dott. Davide Brunelli
Dirigente Medico Unità Operativa Dermatologia
Ospedale M.Bufalini - Cesena

[#5]
dopo
Utente
Utente
Gentilissim ed egregi dottori

In seguito alle vostre risposte desidero ringraziarvi per avermi concesso l’occasione della vostra risposta.
Ho apprezzato il vostro interesse in merito,a breve farò una visità da uno specilaista.

Vi prego gradirete i miei più cordiali saluti



[#6]
dopo
Utente
Utente
Gentilissim ed egregi dottori

In seguito alle vostre risposte desidero ringraziarvi per avermi concesso l’occasione della vostra risposta.
Ho apprezzato il vostro interesse in merito,a breve farò una visità da uno specilaista.

Vi prego gradirete i miei più cordiali saluti



Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa