Utente 139XXX
Salve, sono una ragazza di 29 anni e tra un paio di settimane inizierò dei trattamenti dall'estetista per eliminare i peli superflui delle gambe (dal ginocchio in giù) utilizzando luce pulsata. Per tenere sotto controllo l'acne fino a poco tempo fa prendevo Minocin 100 mg durante i 10 giorni che precedevano il ciclo. Mi chiedevo se posso continuare a farne uso, dal momento che gli antibiotici possono causare problemi di macchie cutanee. Avrei anche intenzione di prendere degli integratori di betacarotene (25.000 UI al giorno) sempre per il problema dell'acne, ma so che la vitamina A è fotosensibile. E' sconsigliato l'uso di questi prodotti per chi deve fare luce pulsata?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
La luce pulsata dermatologica (non possiamo dir nulla su strumentazioni non mediche in mani non mediche) è un trattamento ad alto profilo di sicurezza e compatibile con la maggior parte delle terapie, non costituendo una luce ionizzante.

cari saluti

Dott. LAINO, Roma
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it