Utente 836XXX
salve dott.
e grazie anticipatamente per il vostro lavoro.
l'altroieri (domenica) sono stata punta da un'ape (almeno credo.. dal dolore mi sembrava un'ape) all'interno coscia, poco sopra l'altezza del ginocchio.
ci ho messo subito del ghiaccio e ho provato molto dolore per tutta l'ora, poi man mano si è affievolito, iniziandosi a gonfiare.
a 2 giorni dalla puntura, mi ritrovo un rossore di circa 10/15 cm di diametro, e la pelle si è fatta molto dura e mi prude.
come crema ho messo il foille insetti.

cosa devo fare di più?
è normale ancora così dopo 2 giorni?

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Certamente è normale , considerato la istiolesività (cioè la tossicità sui tessuti) del veleno.
Solitamente si utilizzano creme cortisoniche ev. addizionate di antibiotici, per la prescrizione delle quali può far capo al suo medico.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)