Utente 141XXX
buongiorno mi chiamo Daniele ho 25 anni e da molto tempo ho una macchiolina marrone sul pene;
da qualche tempo si è allargata, è di forma ovale misura 1cm X 0,5cm,non è in rilievo,non da fastidio,è di colore marrone chiaro e appena appena sfumata da una parte..
ho un'appuntamento dal dermatologo il 27 gennaio,ma ho paura...
cosa potrebbe essere?tumore?
grazie mille,buon natale e buon anno

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

le melanosi del pene, sono lesioni melanocitarie che vanno sempre controllate dal dermatologo; non ingeneri ansie immotivate e si rechi a visita dermatologica con epiluminescenza per motivi di prevenzione. Ritengo non si possa aggiungere altro di sensato da questa sede.

cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 141XXX

grazie mille per la tempestiva risposta.
il 27 gennaio mi sembra lontano anni...
non so se cambia qualcosa,nel male o nel bene,ma la macchia è sul glande e non sul prepuzio...
l'aspetto che dovrebbe avere per farmi pensare al peggio qual'è?
so bene che possono sembrare domande stupide,ma se cerco appigli per pensare in positivo.

grazie ancora,buone feste

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Biagioli

28% attività
0% attualità
12% socialità
SIENA (SI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Gentile utente
mi permetto di intervenire per confermare che è impossibile in via telematica fornire un giudizio utile su una manifestazione pigmentaria. Non ci sono segni specifici che lei possa , da solo, riscontrare per definire la natura della lesione. Comunque una lesione piana presente da tempo su una semi mucosa genitale non rappresenta un urgenza, un attesa di circa un mese per la visita è accettabile. Se per l'ansia non se la sente di aspettare cerchi un altro dermatologo: nella sua regione non dovrebbe essere difficile.
Cordiali saluti e buone feste
Dr. Maurizio Biagioli
UOS Dermochirurgia
Az Ospedaliera Universitaria Senese

[#4] dopo  
Utente 141XXX

grazie mille ancora.
cercherò di tranquillizarmi.
un'ultima cosa poi non disturbo più:
il melanoma è un tumore maligno?
lo spessore (crescita verticale) è intesa verso l'esterno cioè sulla pelle o verso l'interno,cioè nel sottopelle? scusate i termini poco tecnici..
buone feste a tutti.

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Biagioli

28% attività
0% attualità
12% socialità
SIENA (SI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Gentile utente
Il melanoma è uno dei tumori maligni della pelle.
Lo spessore (di Breslow) del melanoma misurato al microscopio in decimi di millimetro dall'anatomo-patologo con l'esame istologico indica l'altezza della lesione neoplastica indipendentemente dalla sede più o meno profonda della stessa. L'infiltrazione viene valutata con il livello di Clark (da 1 a 5) che indica lo strato della pelle interessato dalla neoplasia.
Cordiali saluti
Dr. Maurizio Biagioli
UOS Dermochirurgia
Az Ospedaliera Universitaria Senese

[#6] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

non faccia "indigestione" di letteratura telematica: pensare al melanoma è quantomai intempestivo!

Questo per cercare di farle capire che in questo modo le sue ansie invece di diminuire aumenteranno e a dismisura.

cordialità

Dott. LAINO, Roma
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#7] dopo  
Utente 141XXX

ok, grazie a tutti per i consulti.
vi farò sapere dopo l'esame.
buona continuazione.
distinti saluti