Utente 106XXX
Buona sera!!
Richiedo dato che in passato non mi ha risposto nessuno, non sono qui da novello a chiedere un parere ma dopo molti anni e visite fatte, pero' nessuna rispsta sicura e concreta.

La domanda se l'hpv puo' intaccare l'uretra specialmente il tratto penieno pero' non con condilomi che so essere possibile ma creando infiammazione e lesioni come la cervice della donna?

So che molti mi diranno di no pero' vorrei sapere perche' non lo puo' fare dato che l'uretra e' sempre una mucosa e differenzia pochissimo se quasi nulla dalla cervice come tessuto e cellule?

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Non esistono vari pareri su questo tema e sulla sua domanda, ma una sola risposta: NO, l'HPV non può fare i danni che fà a livello della cervice uterina perchè stiamo parlando di cose diverse:

La parte dele cervice uterina ad essre colpita da questo problema è una porzione particolare finale, in cui la mucosa interna può per vari motivi (primo fra tutti un ectropion, ovvero una estroflessione della mucosa interna all'esterno dellambito vaginale) infiammarsi:

l'infiammazione cronica di questa regione favorisce l'ingresso del genoma del virus HPV nelle cellule e quindi può far iniziare il processo tumorale.

Tutto questo non accade nell'uretra, che ha fra l'altro una mucosa ed una tipologia di difesa locale diversa.

cari saluti

Dott. LAINO, Roma
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 106XXX

OK!!
Allora da quello che ho capito l'hpv non puo' attaccare l'uretra creando infiammazione ma al massimo condilomi, un immunologo mi aveva detto che non cera nulla di strano che l'hopv creasse infiammazione nell'uretra come la cervice.

Dovro andare alla rierca di altre cause che creano questa infiammazione.

Grazie ancora