Utente 144XXX
Salve,
ho 20 anni e quest'estate ho dovuto ricorrere alla pillola del giorno dopo.Per due settimane dopo l'assunzione la mia pelle è stata quella di sempre : perfetta.Passato questo periodo mi sono comparsi molti brufoli soprattutto in zona mandibolare.Il mio dermatologo ha detto che la causa è stata prendere la pillola del giorno dopo e che adesso bisogna che aspetti che si "rimetta a posto" la situazione ormonale.Intanto sto facendo una cura a base di Isotretinoina (da una settimana) e contemporaneamente assumento Miranova come pillola anticoncezionale.La situazione sembra sotto controllo e la mia pelle sta meglio rispetto a settembre 2009.Però non è ancora del tutto guarita.La mia domanda è questa: l'acne scatenta dalla pillola del giorno dopo, dopo quanto tempo di solito regredisce completamente? si parla di mesi o addirittura di anni?e se il tempo che ci impiega è soggettivo,essendo migliorata molto da settembre ad oggi (non ho può grossi brufoli sotto pelle) è possibile che nel mio caso si tratti solo di qualche mese?
grazie della vostra attenzione

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
gentile utente,

non esiste una acne da "pillola del giorno dopo" ma una acne femminile ormonale;

la buona notizia è che ogni acne si cura e con efficacia: pertanto dal dermatologo di sua fiducia otterrà sicuramente la terapia adatta per trattare con sicurezza il suo caso.

carissimi saluti

Dott. LAINO, Roma
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it