Cura acne : isotretinoina ?

Gentilissimi medici,
Ho 18 anni e soffro di acne nodulo cistica.
Da quando ho 16 anni ho seguito diversissimi trattamenti di cui solo uno mi ha portato a un miglioramento: il Tetralysal. Al termine dell' assunzione l'acne è tornata uguale. Altri farmaci che ho assunto in maniera del tutto assolutamente inutile (per due anni!) sono: Dalacin T, ZeroAc, Zynerit, Bactopur, Epiduo.
Ora, cambiato il dermatologo, mi è stato detto chiaramente che devo seguire una cura a base di Isotretinoina.
Mi sembra tuttavia che siano più gli effetti collaterali e le controindicazioni che i reali benefici che porta. Il medico mi ha detto ( e leggo su internet) che è da assumere seguendo un regime severo perchè può fare appunto molto male.
Sinceramente il fatto mi spaventa.
Secondo voi vale la pena di assumerlo?
Davvero devo astenermi da Alchool, latticini, formaggio; non prendere il sole; essere pronto a stanchezze, mal di testa, peggioramenti e secchezze epiteliali?
Vi ringrazio
[#1]
Dr. Luigi Mocci Dermatologo, Medico estetico 4k 73 11
Salve,
direi che gliela hanno messa giù un pò più dura. Ma un passo indietro: le terapie locali si devono sempre fare e sono un enorme aiuto nel combattere l'acne, a prescindere se si assumano o no farmaci per via sistemica.
L'isotretinoina, poi, è, in alcuni casi fantastica nei suoi effetti.
Ci sono varie precauzioni da prendere. Da foglietto illustrativo si può leggere qualsiasi cosa e c'è in atto una sorta di campagna per demonnizzare questo farmaco. Invece, nella mia esperienza, fatta salva la gestione delle pazienti di seso femminile, in cui è obbligatoria la contracezione per l'effetto teratogeno del farmaco, direi che gli effetti collatwerali sono pochi e in genere ben gestibili. Consistono soprattutto in secchezza di cute e mucose, fenomeno che diminuisce dopo qualche settimana, perchè la cute un pò si abitua, fotosensibilità, cioè reattività m,arcata alla luce solare, fenomeno cghe è variabile da un paziente all'altro. Certo, è un farmaco potenzialmente pesante per il fegato, quindi esami mensili di funzionalità epatica e profilo lipidico, ma niente di impossibile.
La dieta, caro mio, non c'entra proprio niente! C'entrerebbe nel caso di assunzioni di antibiotici della classe delle tetracicline, che si combinano in genere, con le propteine del latte dando dei complessi che non vengono assorbiti a livello intestinale, ma credo che quesdto problema non rientri nel suo caso.
Questo, abbastanza in breve, è quanto. Sperando di esserle stato di unn qualche aiuto le porgo cordiali saluti

Mocci

Luigi Mocci MD

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie infinite dr. Mocci.
Mi pare quindi che sia d'accordo con l'assunzione di isotretinoina.
Per quanto riguarda la dieta, le assicuro la raccomandazione di evitare latticini, ma mi rallegra sapere che non è vero :)
Posso chiedere in ultimo se vale lo stesso anche per l' alchool?
Grazie
[#3]
Dr. Luigi Mocci Dermatologo, Medico estetico 4k 73 11
Allora, l'alcool è un induttore epatico, il che significa che va a variare il metabolismo dei farmaci da parte del fegato e l'isotretinoina è un farmaco che viene netabolizzato nel fegato.
In soldoni: eviti di sovraccaricare il suo fegato ingerendo quantità di alcool che non siano il bicchiere di birra con la pizza o le due dita di vino se va al ristorante. Mi raccomanderei di non assumere superalcoolici ed altre forme di alcool in quantità più abbondanti.
Spero di averle chiarito anche questo dubbio.

Un saluto

Mocci
[#4]
Dr. Emanuele Di Pierri Dermatologo, Medico estetico, Chirurgo plastico 198 5
Gentile utente
condivido appieno con il collega i pareri su tutti gli aspetti legati all'uso dell'isotretinoina.
Nella mia personale pratica ambulatoriale è il farmaco di scelta a dosaggi elevati SE la diagnosi è acne nodulo cistica, poichè con le altre terapie, quando risultano efficaci, i risultati non sono mai duraturi nel tempo.
L'attento monitoraggio dello specialista con regolari controlli mensili clinici ed ematobiochimici consente una gestione della terapia sicura per la salute del paziente, con piena soddisfazione al traguardo.
Cordiali saluti

Dott. Emanuele  Di Pierri - Dermatologo e Dermochirurgo - Centro Medico Dermoestetica Laser - Taranto
www.dermoesteticalaser.it

[#5]
dopo
Utente
Utente
Mille grazie per la chiarezza e completezza.
Saluti

Tutto su dieta e benessere: educazione alimentare, buone e cattive abitudini, alimenti e integratori, diete per dimagrire, stare meglio e vivere più a lungo.

Leggi tutto

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa