Utente 148XXX
Salve vorrei sapere qualcosa a proposio di un porro. Cinque giorni fa grattandomi sulla schiena mi son tirato con le unghie un porro. E' uscito un po' di sangue, e il giorno seguente mi si e' formata la crosta tutto intorno, infatti il volume della crosta e' maggiore rispetto alle dimensioni iniziali del porro. Ad oggi la crosta e' ancora li, io non la tocco ma vorrei sapere se adesso quel piccolo porro, così maltrattato, può diventare un tumore della pelle. Potete rispondere grazie tante

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci

40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VALENZA (AL)
TORTONA (AL)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Se è nato come tumore rimarrà quel che era, un tumore, visto che con quel teramine lei intende, in maniera impropria, una neoformazione maligna. I tumori sono tutte le lesioni occupanti spazio, anche un ematoma, per intenderci. Deriva dal latino Tumor, che significa gonfiore.
Per quanto riguarda capire che cosa è, avere una diagnosi, le consiglio di contattare uno specialista dermatologo di fiducia.

Saluti

Mocci
Luigi Mocci MD