Utente 163XXX
Salve, sono un avvocato di 30 anni che circa 2 anni e mezzo fa ha deciso di affrontare seriamente - con i denti e con le unghie - il problema dell'acne comedonica, che nel mio caso vi assicuro era molto grave, ripercuotendosi anche nella vita sociole, ricorrendo alle cure di uno specialista dermatologo e, merito la determinazione e pazienza con cui ho affrontato il problema, oggi posso dire di aver raggiunto dei risultati soddisfacenti.
L'ultima visita che feci con il mio dermatologo è stata proprio un anno e fu lo stesso medico curante a consigliarmi di seguire una cura di mantenimento in virtù dei risultati raggiunti.
Ecco la mia cura contro l'acne comedonica: collagenil peeling detergente; kouriles acne la mattina; nadixa crema 1% la sera; liposed integratore compresse due volta al giorno, mattina e sera; ogni 3 settimane una pulizia del viso presso un centro estetico consigliatomi dallo stesso dermatologo; ogni 6 mesi un ciclo di miraclin 100 mg comprese di 2 mesi.
Ciò detto, avrei da porre due domande.
Sono circa 8 mesi che ho incominciato a preticare body bilding o, meglio, fitness, che è diventata la mia passione nel pochissimo tempo libero che ho a disposizione, seguendo un'alimentazione iperproteica.
Precisamente, compro delle proteine in polvere che consumo per integrare la mia dieta, in più nelle dosi consigliate, ho assunto anche - ma solo nelle ultime 6 settimane - creatina monoidrata in polvere come supporto energetico.
Volevo sapere se l'assunzione delle proteine in polvere, la creatina o amminoacidi ramificati - che non mai assunto - usati come integratori possono incidere negativamente, e in che modo, sul problema dell'acne in genere e, in specie, sull'acne comedonica.
Altra questione riguarda il miraclin 100 mg compresse prescrittomi tra le cure di mantenimento da assumere per 2 mesi ogni sei mesi.
Volevo sapere se ripetendo il ciclo con questo farmaco, che è stato miracoloso nel mio caso, possa esservi in qualche modo un'attenuazione della sua efficacia dovuta "all'abitudine" dei batteri responsabili dell'acne alla sua azione, e se è veritiera la voce che gli antibatterici possono impedire - limitatamente al periodo della loro assunzione - la sviluppo della massa muscolare.

Certo della vostra professionalità e del vostro aiuto, vi ringrazio anticipatamente e infinitamente, attendebdo con impazienza le vostre risposte.

Saluti cordiali

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci

40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VALENZA (AL)
TORTONA (AL)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
le risposte alle sue domande sono no, per tutte, tranne per quelle che riguardano l'incremento della massa sotto antibiotico.
Non saprei, però l'antibiotico si dà per dopare le carni di alcuni animali perchè li fa venire più grossi. In ogni caso continuerei la terapia che tanto ci riferisce le ha giovato.
saluti

Mocci
Luigi Mocci MD