Utente 411XXX
Gentilissimi dottori,
il mio ginecologo un mese fa mi ha riscontrato un herpes genitale curato con crema acyclovir e compresse Zelitrex 500 per 10 giorni. Le vescicole sono scomparse ma a me non sembra proprio di star bene. Ho dolore ad urinare e un senso di fastidio alle grandi labbra. Stamattina poi mi sono svegliata e ho notato al tatto 2 piccoli brufoletti che non somigliano a vescicole (premetto che a volte mi sono venuti per peli incarniti e altro e che adesso sono molto spaventata e ipertesa). Il mio ginecologo mi ha detto che devo continuare la cura, fra sette giorni parto per 3 settimane in Marocco e sono un pò preoccupata. Vorrei al mio ritorno consultare uno specialista (mi hanno parlato di un vaccino) da chi dovrei andare? Un virologo? o un dermatologo specializzato in venereologia? IO sono di Pesaro mi sapete indicare qualcuno? E' anche il caso di andare in un centro MTS?
Scusate ma sono molto spaventata soprattutto per quello che potrà essere la mia vita sessuale futura.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

il mio consiglio,anche per una serena vacanza, è quello di procedere in questi giorni alla visita Venereologica, al fine di elucidare se l'Herpes Simplex è attulamente o e stata l'unica infezione.

cari saluti.
DOtt. LAINO, Roma
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it