Utente 188XXX
1Buongiorno, da ormai 3 anni soffro di infiammazioni genitali la cui causa non viene individuata né da ginecologi, né da dermatologi. La sintomatologia é di prurito e tagli a livello delle piccole e delle grandi labbra. Dalla visita interna e dal pap test non é emersa la presenza di candida anche se ne ho sofferto fin da bambina. Ho appena terminato una cura di sei mesi, prescritta dal ginecologo, con Diflucan 150 (1 compressa a settimana) e concomitante uso di Kolorex (2 compresse al giorno), Intimoil per l'igiene e olio di mandorla e maleleuca per applicazioni locali. I risultati sono pressoché nulli. Il mio partner ha fatto una cura per 2 settimane (ciclo ripetuto dopo qualche mese) con Diflucan anche se lui non ha mai lamentato sintomi.
Un dermatologo ha ipotizzato che fossero sintomi della fibromialgia ma io non ho dolore nel rapporto (il dolore /bruciore é solo legato alle ulcerazioni). Inoltre sono già curata con Gabapentin e Laroxil per l'emicrania e questi farmaci sono gli stessi utilizzati per la fibromialgia. L'emicrania é passata ma i problemi vaginali sono rimasti invariati. I tagli si presentano soprattutto nella terza settimana del ciclo, con lieve gonfiore e arrossamento della zona, e durante le mestruazioni diminuiscono per poi ripresentarsi al temine della prima settimana del nuovo ciclo. Tali manifestazioni erano già presenti prima che io iniziassi ad utilizzare il cerotto contraccettivo Evra (lo uso da circa un anno e mezzo). Segnalo che sono lievemente allergica al Nichel ma controllando l'alimentazione non ho alcun disturbo. Cerco di limitare l'utilizzo di biancheria sintetica. Non so più a chi rivolgermi e come affrontare il problema, inoltre temo una cronicizzazione con conseguenti difficoltà nei rapporti intimi.

Ringrazio per l'attenzione e saluto cordialmente

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
in via del tutto generica , stante il mezzo telematico , potrei pensare anche ad un fatto di vulvite su base allergica, e quindi potrebbe essere il caso di approfondire con test epicutanei.
Nel frattempo esistono topici protettivi ed emollienti, previo controllo dello stato infiammatorio- infettivo delle ragadi, che deve essere trattato parimenti.
Attenzione alla applicazione però indiscriminata di topici , onde evitare fatti iatrogeni (dovuti proprio a sensibilizzazioni a componenti delle creme).
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Utente 188XXX

Buona sera mi scuso per il ritardo con il quale Le porgo i miei ringraziamenti per la sua risposta celere ed esauriente in merito al mio problema.
Ho terminato la cura con Diflucan (della durata di 6 mesi) ma la sintomatologia non migliora.
Vorrei ChiederLe delucidazioni in merito ai Test epicutanei che Lei mi ha consigliato. A chi devo rivolgermi per eseguirli: dermatologo o ginecologo?
Nel caso sarei lieta di fissare un appuntamento con Lei a Torino ma potrebbe essere utile che io mi presentassi già con i risultati dei test.

La ringrazio per l'attenzione e i consigli.

[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz la patologia e una di quelle di confine , per cui sono competenti sia dermatologi che ginecologi, sia pure ognuno con un proprio diverso background.
Di regola la metodologia clinica più corretta è la esecuzione di esami mirati , sulla base della visita e obiettività clinica, per cui è meglio non invertire questi due momenti (visita ed esami).
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#4] dopo  
Utente 188XXX

Buonasera,
La ringrazio per la professionalità. Provvederò a fissare un appuntamento a Torino.

Cordialmente