Utente 191XXX
Salve, gentilissimi dottori e dottoresse, innanzitutto grazie per i consulti ke date.....tante volte mi hanno aiutata tantissimo.
Vi espongo il mio problema.....ho un figlio di due anni e mezzo ke da un annetto, ogni tanto, gli compaiono bollicine a volte su gambe a volte su braccia e a volte su entrambi gli arti, sono bollicine incolori ma quando comincia a grattassi diventano rosse. La cosa strana e che capita sempre la sera tardi o durante la notte.....insomma a letto. Sottolineo ke uso solo lenzuola e indumenti di puro cotone. Ho provato creme idratanti ma la maggiorparte delle creme gli fa un brutto effetto, cioè, gli escono bollicine tipo migliarini estivi. Mi hanno consigliato (amiche) veaoil. Che ne dite, provo o é il caso di andare dal dermatologo? Non ci sono ancora andata perké sembra evidente si tratti di pelle secca, in quanto questi episodi di prurito notturno sono sporadici, e poi anke perké al mattino non ha più niente quindi cosa gli faccio vedere al dermatologo?
Oppure cosa mi consigliate di usare? Vi ringrazio anticipatamente, L.
P.s. Il piccolo non ha mai dormito per una notte intera di fila, ha continui risvegli notturni ed é abbastanza irrequieto la notte.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Una xerosi (secchezza genetica) del bambino (o una dermatite ) si curano dal dermatologo.

Faccia serenamente la visita e il suo bambino starà meglio!

Saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 191XXX

Grazie mille, farò senz'altro...e....complimenti vivissimi alla mamma ;-)