Utente 101XXX
Salve vorrei gentilmente chedere un consiglio per la mia nipotina che a Febbraio di quest'anno a soli 40 gg. di vita ha iniziato una dermatite che le spellava letteralmente il visino , tutto cio' è iniziato quando una zia vedendo che aveva un'occhio lacrimoso e pensando di fare bene ad avvolgere il suo cuscino con un pleid per provocare calore in quella zona (ritenendo che forse avesse preso freddo), la cosa ha avuto un seguito in varie parti del corpo , una dematologa (finalmente dopo tanto cercare) ha risolto il grosso del problema somministrando oltre che a pomate varie ecc. anche del bentelan con mio dispiacere perchè so' che fa' molto male specialmente a quell'eta'.
vorrei chiedere se esiste un centro a cui fare riferimanto per curare a meglio questa fastidiosa dermatite e quali linee guida seguire , infatti la cosa che ho letto in internet per esempio che ci sono fattori scatenanti mentre la dermatologa che ha in cura la bambina dice che nonè vero e la cosa sensata da fare oltre alle cure è quella di portarla molto spesso al mare e prendere tanto sole.
grazie

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
La diagnosi e' fondamentale: il dermatologo sapra' chiarisci bene la situazione (dermatiti e atopica?) ed impostare i successivi controlli e le migliori terapie.

Le cause scatenanti esistono in base al tipo di patologia, quasi sempre nelle forme eczematose.

Saluti
Dr.ssa Silvia Suetti, Specialista DermoVenereologo e DermoChirurgo
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it