Utente 174XXX
Buongiorno Dottori,
il 25 aprile 2011 ho partorito mio figlio con taglio cesareo. Il taglio è piuttosto basso, la linea però si presenta ancora rossa,al tatto in rilievo e con un affossamento centrale quando tengo il respiro. Intorno al taglio, sia sopra che sotto, la pelle è gonfia e al tatto sento che il gonfiore è pieno, come se sotto qualcosa spingesse.
E' normale?
C'è qualcosa che può aiutarmi ad appiattirla e renderla il più possibile invisibile?
Altri cesarei peggiorerebbero la situazione?
Grazie
Cordiali salti e buona giornata

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci

40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VALENZA (AL)
TORTONA (AL)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
salve,
un taglio cesareo è, di fatto , un intervento chirurgico e, come tutti gli inetrventi chirurgici, lascia una cicatrice.
La cicatrice, poi, ha una sua tempistica coime guarigione. Adesso è molto recente, per cui c'è da avere pazienza.
Si rivolga però al suo dermatologo di fiducia senza semntire altre campane o pasticciare da sè o sotto consiglio di chi non sa e pretende di sapere.

saluti
Luigi Mocci MD