Utente 209XXX
salve, ho 19 anni e spesso sul volto fuoriescono delle "bolle" molto superficiali piene di pus molto liqido e si rompono semplicemente asciugando il viso con un asciugamano.per circa un anno le ho curate prendendo il minocin antibiotico x 10 giorni. è l unico modo per farle passare e rimanere senza x un mesetto. adesso però a furia di prendere quest'antibiotico molto forte il mio stomaco e il mio intestino ne risentono.vorrei sapere se esiste una cura in crema per evitare problemi all'apparato gastrointestinale,e per riuscire a risolvere questo problema.
p.s.:prendo la pillola anticoncezionale per problemi ginecologici e quindi non dovrebbe trattarti di acne.
grazie anticipatamente per la risposta.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

vista la sua età e la sua descrizione, non possiamo escludere un'acne tardiva femminile (fra le diverse ipotes): sappia ancora che una antibiotico terapia potrebbe impattare solo l'ultima delle diverse fasi che conducono a questa (eventuale) patologia;

Non rimane che una corretta diagnosi e una specifica terapia (ad oggi possibile ed efficace) per risolvere questo fastioso problema.

cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it