Utente 177XXX
Desidero gentilmente sottopporVi il seguente quesito: è da circa 3 settimane che nella zona fra ano e vagina (più verso il primo) ho dei taglietti. Li ho trattati con burro di Karitè, con creme naturali per ragadi, con crema per arrossamenti da pannolino della mia bimba di 3 mesi, ma non passano, cosa potrebbe essere? eventualmente quale specialista devo contattare?Infine prima della comparsa di questi taglietti, a un mese dal parto (se non ricordo male) ho avuto prurito all'ano che poi è passato. Ringrazio per la Vs attenzione e rimango in attesa di una gentile risposta. Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
si tratta verosimilmente di dermatite con aspetti rafgadiformi , che può essere sostenuta da varie cause, irritative , allergiche , micotiche , parassitarie etc.
Deve fare la visita dermatologica , durante la quale scaturirà la diagnosi e la opportuna terapia.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Aggiungo la fondamentalità di una esclusione di lichen sclerosus che può avere nella donna degli esordi verosimilmente associabili.

Produca quindi la visita dermatologico -venereologica.

Saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it