Utente 483XXX
Salve,
sono Roberto e ho 26 anni e soffro di acne da più di 10. La mia acne, negli ultimi 2-3 anni è prevalentemente di tipo comedonico, in effetti sul mio viso ci sono pochi brufoletti ma la pelle si presenta grassa e i pori, se stiro la mia pelle e mi guardo da vicino allo specchio, sempre dilatati e pieni di impurità in tutte le zone del viso. Dopo aver provato tanti prodotti (e tanti dermatologi), ho riscontrato i migliori risultati applicando benzoilperossido. Inizialmente la mia pelle era sensibilissima a questo tipo di terapia ma poi, pian piano si è abituata e ora sono arrivato ad unasa il benzac gel 10 % applicato la sera associato al benzac clean 5% come detergente.
Le mie domande sono:
-Qual'è il tempo massimo per cui posso fare questa terapia, considerato che più di sei mesi fa con una concentrazione del 3%?
-L'uso prolungato di benzoilperossido può determinare un invecchiamento precoce della pelle, visto che arrossa e secca molto la cute?

Vi ringrazio anticipatamente della risposta

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
SANTARCANGELO DI ROMAGNA (RN)
FANO (PU)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Utente
A parte le sensibilizzazioni che possono trasformarsi in allergie da contatto( che non è attualmente il suo caso) non vi sono altre interazioni,l'importante che ad ogni suo dubbio si ridetermini sempre con chi le ha prescitto la cura.
Cordiali Saluti
Dr.Alessandro Benini
Dr.Alessandro Benini
Dirigente Medico Centro Grandi Ustionati
Osp."M.Bufalini" Cesena

[#2] dopo  
Utente 483XXX

Quindi, finché l'arrossamento e l'irritazione causati dal benzoilperossido sono di modesta entità posso continuare ad usare il prodotto, visto che mi da buoni risultati?
E'corretto usare creme idratanti durante il giorno per diminuire la secchezza?

Grazie

Distinti Saluti

[#3] dopo  
Dr. Alessandro Benini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
SANTARCANGELO DI ROMAGNA (RN)
FANO (PU)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Certamente è buona cosa aggiungere un buon idratante,ma si ricordi comunque di fare un visita dermatologica di controllo,in modo che chi ha prescritto la cura abbia una visione dell'andamento della sua patologia ed indicarle ad ogni momento la terapia più opportuna.Tenga presente ad esempio che proprio il benzoilperossido è fotosensibilizzante per cui bisogna evitare l'esposizione solare.
Cordiali Saluti
Dr.Alessandro Benini
Dr.Alessandro Benini
Dirigente Medico Centro Grandi Ustionati
Osp."M.Bufalini" Cesena

[#4] dopo  
Utente 483XXX

Ok, la ringrazio molto per i suoi consigli.

Cordiali Saluti