Utente 226XXX
buonasera, ho bisogno di un consulto! dopo 3 anni ho riincontrato il mio ex fidanzato. abbiamo avuto un rapporto intimo non protetto (prendo la pillola ed è stato un fidanzato storico), qualche giorno dopo ci siamo visti "alla luce del sole" e ho notato sullo scroto delle bollicine simili a dei brufoli, abbastanza rigide. spaventata ho evitato di avere un altro rapporto, ma ora sono in ansia perchè temo un contagio!! facendo qualche ricerca in internet la cosa che più potrebbe essere sembra sia il mollusco contagioso (e già il nome non è rassicurante), purtroppo poi non sono nella mia città e per ora non posso vedere il mio medico. è possibile non essere stata contagiata? e nel caso come posso accorgermi? grazie per l'aiuto

[#1] dopo  
Dr. Carlo Mattozzi

28% attività
0% attualità
12% socialità
CASTELVETRANO (TP)
ROMA (RM)
MARSALA (TP)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, la soluzione più logica sarebbe quella di fare effettuare al suo partner una visita dermatologica. Nel caso di un'infezione da poxvirus la certezza del contagio, in ogni caso, non è del 100%. Consideri pure che l'autodiagnosi non sempre è corretta e che le diagnosi compatibili con la sua descrizione potrebbero essere diverse.
Saluti
Dr. Carlo Mattozzi