Utente 448XXX
Salve, 5 giorni fa ho effettuato per la prima votla una ceretta sulle braccia.
Da 2 giorni, si sono presentati dei brufoli che non sono assolutamente dolenti e sono sparsi sulle braccia qua e la, alcuni di piccole dimensioni altri no (colore rosso).
Premetto che in passato ho sofferto di orticaria cronica, la quale però ora non si presenta più da un pò di tempo, e che 3 mesi fa mi è stato diagnosticata la presenza di stafilococco aureo tramite tampone faringeo, può avere a che fare con questo sfogo? Ho effettuato una cura di amoxicillina+acido clavulanico...Lo stafilococco aureo (trovatomi in gola) ha che fare con lo stafilococco aureo che si genera sulla pelle?
Sto applicando una crema su questi brufoli (gentamicina) da 2 giorni, ma non ci sono cambiamenti.
Rimango in attesa di una vostra cortese risposta e in anticipo ringrazio.

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
12% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
SANTARCANGELO DI ROMAGNA (RN)
FANO (PU)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2000
Gentile Utente utile visione diretta da parte dello specialista Dermatologo per poter inquadrare la dermatosi che l'affligge,che in via non vincolante potrebbe essere ricondotta ad una follicolite post depilatoria.Il mio consiglio è quello di effettuare la visita per escludere altri quadri, senza applicare nulla che possa controvertire il quadro e rendere inutili gli accertamenti, che lo specialista potrebbe ritenere opportuno effettuare.
Saluti
Dr.Alessandro Benini
Dirigente Medico Centro Grandi Ustionati
Osp."M.Bufalini" Cesena

[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Questo è un problema molto diffuso dopo trattamenti di questo genere: se vuole il parere del dermatologo, le consiglio di considerare dopo la validazione e la terapia causale del problema acuto (follicolite post epilatoria ?) di valutare la possibilità di ricorrere assieme allo stesso specialista alla Luce Pulsata IPL con manipolo epilatorio, per ridurre sensibilmente il numero e lo spessore dei peli superflui.
I risultati nelle donne sonon molto soddisfcenti e si ottengono in poche sedute.
Questo avrà anche il vantaggio anche di evitare queste sequele follicolitiche che "estetiche" certo non sono.

cari saluti

Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#3] dopo  
Dr. Antonio Del Sorbo

32% attività
8% attualità
12% socialità
SCAFATI (SA)
SALERNO (SA)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2004
Il problema della follicolite post epilazione è molto frequente sia nelle donne (es: ceretta di inguine, ascelle e arti) che negli uomini (es: dopo rasatura della barba, o dopo crema depilatoria di spalle e decolléte). Questo fenomeno generalmente è di tipo transitorio, ma tende a ripresentarsi alle successive epilazioni/depilazioni. La follicolite post-epilazione si verifica quando la pelle è troppo delicata rispetto al calibro del pelo. Il trauma da ceretta, crema o rasoio, infiamma la parete del follicolo pilifero, creando prima un eritema e poi un edema perifollicolare. Quando questo fenomeno si manifesta in estate è importante evitare di esporsi al sole (o ai solarium) nei giorni in cui sono presenti le pustole, per evitare spiacevoli sorprese (es: esiti pigmentari). Per ridurre tale fenomeno potrebbero essere utili (se il dermatologo al momento della visita lo ritiene opportuno) dei trattamenti con luce pulsata intensa (o IPL = Intense Pulsed Light) in modo da ridurre gradualmente lo spessore del pelo ed il conseguente danno meccanico alla parete del follicolo (follicolite). Efficacia, indicazioni, controindicazioni ed eventuali effetti collaterali dei trattamenti estetici possono variare da persona e persona (es: tipo di pelle, colore del pelo, fototipo, etc) e sarà lo Specialista della Sua zona a valutare attraverso una visita medica accurata, se nel Suo caso vale la pena tentare. Cordiali saluti e in bocca al lupo!


Dott. Antonio DEL SORBO
Medico Chirurgo Specialista in Dermatologia e Venereologia
Dottore di Ricerca in Dermatologia Sperimentale
Corso Nazionale, 139 84018 SCAFATI (Salerno)
Sito web: www.ildermatologorisponde.it
Email: info@ildermatologorisponde.it
Telefono: +39 338 642 29 85 - Fax: +39 898 422 310
Dott. Antonio DEL SORBO
Specialista in Dermatologia e Venereologia
Sito web: www.ildermatologorisponde.it