Utente 158XXX
Buongiorno,
sono un uomo di 29 anni. Da circa 6/7 anni ho cominciato ad avere un progressivo diradamento ed assottigliamento dei capelli dal vertice alla zona frontale e nella zona occipitale (stempiatura) ed il dermatologo in cui sono in cura mi ha iniziato alla Finasteride 1mg (Propecia, poi a farmaco generico Finastid 5 mg, da dividere in 5 pezzettini) con risultati devo dire molto molto soddisfacenti, se non superlativi.
Ho sospeso la cura da ca. 5 mesi in quanto era intenzione mia e della mia compagna di avere un figlio.
Ad oggi la situazione è ancora soddisfacente ma ho notato, soprattutto in questo ultimo periodo, un marcato assottigliamento dei capelli sempre nella medesime zone, specie in zona frontale.
Da che ho sospeso il Propecia assumo l integratore Oenobiol Croissance capillaire che contiene (2 cps al giorno), adesso in aggiunta mi ha prescritto 2 compresse di Nipon E ultra (boehmeria nipononivea 300 mg pro die ).

Anche dopo il concepimento vorrei continuare con gli integratori piuttosto che con finasteride, che è pur sempre un medicinale!
Secondo voi questi rimedi naturali possono contrastre in qualche modo la caduta dei capelli ed hanno quindi un' efficacia o sono per lo più dei palliativi (molto costosi tra l'altro)?
Inoltre posso assumere i due integratori assieme senza controindicazioni particolari?
Un eventuale aggiunta di Minoxidil (2%? 5%?) potrebbe aiutare ulteriormente?

Grazie infinite per il tempo che vorrete dedicarmi.
2)

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
SANTARCANGELO DI ROMAGNA (RN)
FANO (PU)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Utente ad oggi scientificamente parlando (supportati da ampi studi) gli unici due principi attivi di cui se ne conoscono anche i meccanismi, efficaci nei confronti dell'AGA, sono la finasteride ed il minoxidil,tutto il resto può al massimo esserle solo d'aiuto.Pertanto se intenzionato a non utilizzare più la finasteride insieme al Dermatologo che la sta seguendo può prendere in considerazione l'utilizzo del minoxidil da solo o in associazione per qualche periodo all'anno agli integratori da lei citati se ritenuti necessari.
Cari saluti
Dr.Alessandro Benini
Dirigente Medico Centro Grandi Ustionati
Osp."M.Bufalini" Cesena