Utente 201XXX
Salve Dottori di Medicitalia e grazie innanzitutto per il servizio che offrite.
Volevo avere informazioni e pareri a riguardo di una terapia prescrittami dal dermatologo per curare un'acne da lui definita "prevalentemente infiammatoria, presente al volto e al dorso". Il medico mi ha prescritto Miraclin 100 mg 1 cp alla sera per due mesi, in associazione a Duac Gel da applicare una volta, sempre la sera, localmente. Ciò che mi interessava sapere da voi è:
-in questi due mesi affronterò fasi diverse (x es. Iniziale peggioramento poi miglioramento o cose simili)?
-sono davvero sconsigliati i latticini durante la cura oppure con i dovuti accorgimenti si possono assumere ugualmente?
-si deve porre realmente attenzione a non coricarsi nell'ora successiva all'assunzione della compressa oppure la cosa è riferita solo a specifici individui con particolari patologie?
-1 cp la sera si intende con la cena oppure fuori dai pasti?
-consigliate di affiancare una assunzione di fermenti per l'intestino, onde evitare squilibri da antibiotico?
Chiedo scusa fin da subito per la serie di domande e ringrazio chi mi risponderà.
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Gallo

24% attività
4% attualità
16% socialità
GROSSETO (GR)
FOLLONICA (GR)
NARDO' (LE)
SQUINZANO (LE)
COLLE DI VAL D'ELSA (SI)
LEVERANO (LE)
GALATINA (LE)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012
Gentile utente, le domande a cui lei fa riferimento sono bene illustrate anche nel foglietto illustrativo, a cui si dovrebbe sempre fare riferimento in caso di dubbio (meglio ancora sentire il medico che li ha prescritti), ad ogni modo risponderò brevemente:

1. il miglioramento inizierà tra 15-20 giorni, non è atteso peggioramento

2. i latticini vanno assunti lontano dall'assunzione dell'antibiotico perchè altrimenti si formano complessi insolubili che ne impediscono l'assorbimento

3. occorre sempre assumere la compressa con 1 bicchiere d'acqua e rimanere in posizione eretta (non coricarsi per almeno 1 ora) altrimenti si rischiano irritazioni dell'esofago

4. io lo assumerei lontano dai pasti

5. assumere fermenti lattici (es. yogurt con fermenti lattici vivi, lontano dall'assunzione del medicinale per i motivi sopra descritti) può essere utile per evitare alterazioni della flora intestinale (dismicrobismi)


Cordiali saluti
Dott. Alessandro Gallo

[#2] dopo  
Utente 201XXX

Grazie dottore per la risposta!
Volevo chiederLe anche se per una screpolatura delle labbra e del contorno della bocca, fino anche al naso, posso applicare Vitef crema oppure se vi sono interazioni coi farmaci che già assumo o altre controindicazioni. Nel caso, questa crema andrebbe bene anche per mani screpolate (da freddo, detergenti, ecc), problema di cui puntualmente soffro in questa stagione? Insomma, è un prodotto che consiglierebbe?
Grazie