Possibile onicomicosi?

Salve,
da svariati anni ho le unghie dei piedi "sfaldate" sugli alluci delle sfaldature verticali e sulle altre dita alcune verticale ma molte orizzontali.
Vedendo in televisione la pubblicità del prodotto Excilor, mi chiedevo se si trattava appunto di onicomicosi. Ho letto i vari sintomi: "Unghia giallina o biancastra, spessa, fragile, che tende a spezzarsi, maleodorante, deformata, dolorosa."
Di queste, le mie sono semplicemente fragili, alcune forse un pò deformate e ripeto con molte sfaldature.
Se anche non fosse onicomicosi come potrei rimediare? Perchè queste sfaldature le ho veramente da tanti anni, e anche se le unghie dovrebbero essere cresciute queste sfaldature non se ne vanno.. E' un problema anche estetico..

Ringraziando anticipatamente,
Cordiali saluti.
[#1]
Dr. Davide Brunelli Dermatologo 2,9k 84 1
Gentile Utente,
è assolutamente necessaria la visita specialistica. L'onicomicosi è di raro riscontro alla sua età: anche se dovesse essere confermata, meglio se con esame colturale, il suo trattamento prevede farmaci antifungini assunti per bocca per periodi prolungati di tempo (alcuni mesi). Questo tipo di terapia e la diagnosi devono essere condotte da un dermatologo.
Saremo lieti di fornire ulteriori indicazioni, se lo riterrà opportuno, dopo che si sarà sottoposta alla visita specialistica.
Cordiali saluti

Dott. Davide Brunelli
Dirigente Medico Unità Operativa Dermatologia
Ospedale M.Bufalini - Cesena

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio