Utente 746XXX
Salve, da qualche anno ho notato la comparsa di macchie scure sul pene, in particolare ho 2 macchie dalla forma un pò irregolare lungo l'asta e una invece + regolare simile a un neo e, + piccola rispetto alle altre, sul glande... sono andato a fare una visita dermato-venereologica e mi è stato detto che si tratta di melanosi e che su di essa nn ci sono terapie da applicare...è davvero cosi? xkè esteticamente nn sono belle da vedere e preferirei toglierle..cosi volevo sentire un vostro parere.
grazie per le risposte

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
SANTARCANGELO DI ROMAGNA (RN)
FANO (PU)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2000
Gentile Utente se di Melanosi si tratta stiamo parlando di iperpigmentazioni benigne.Le possibilità per toglierle le possono venir da alcuni Colleghi prospettate, poi bisogna vedere se "il gioco vale la candela", cioè che non rimangano esiti esteticamente peggiori delle formazioni preesistenti.Il tutto va naturalmente preso in considerazione con chi avrà la possibilità di vedere ciò che qui viene a descrivere.Per il momento le è stato dato un parere da un Collega il quale ha avuto la possibilità di visitarla e non vedo i motivi per cui andare contro.
Cari saluti
Dr.Alessandro Benini
Dirigente Medico Centro Grandi Ustionati
Osp."M.Bufalini" Cesena

[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
solo la chirurgia dermatologica corredata di esame istologico è la metodica percorribile:

ne vale la pena ?

cari saluti

Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it