Utente cancellato
Gentile Dottore,
Sono una ragazza di 25 anni e assumo Roaccutan da febbraio.
Il farmaco è ottimo...con i soliti problemi: bocca, naso e occhi secchi.
La bocca e il naso li curo con la vasellina e gli occhi rossi e stanchi li curo con delle gocce lubrificanti.
Da circa 3 settimane però ho un problema: prurito vaginale ed anale.
Vorrei gentilmente sapere se questo problema è causato dal farmaco o devo rivolgermi ad un ginecologo?^
È vero che porta anche ad una perdita di piacere...etc?
Grazie mille
Un saluto

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Sebbene stiamo parlando di una secchezza mucosale, compatibile ocn il farmaco, riterrei più idonea la visita Venereologica dermatologica per chiarire da subito se il suo problema sia compatibile con una vulvo-vaginite.

cari saluti

Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it