Utente 234XXX
Buonasera, ho fatto una visita dal mio dermatologo, il quale mi ha riscontrato la pitiriasi rosea di Gilbert. Mi ha detto di non preoccuparmi, che non è nulla di grave e che ciò scompare nell'arco di un mese e mezzo/due. Mi ha consigliato di lavarmi con il detergente Clorex a base di Clorexidina ed un latte idratante ( Ducray Ictyane ) poichè ho la pelle molto secca. Non mi ha dato farmaci poichè è una malattia autorisolutiva. Volevo chiedervi se c'è un modo celere per espellere più rapidamente il virus. Ad esempio bevendo molta acqua, esporre la cute ai raggi solari, prendere fermenti lattici per la flora batterica e le difese immunitarie..etc??!?!?
E poi dove si prende solitamente questo virus? Io ho notato che le macchie sono iniziate a venir fuori da quando ho iniziato a fare palestra, a sudare molto, oppure posso aver contratto il virus in un centro estetico mediante le pinzette per le sopracciglia? Chiedo ciò perchè sia la palestra che il centro estetico sono gli unici luoghi che ho frequentato prima di prendere il virus.
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
Non c'è modo alcuno di arginare un limitare la manifestazione clinica di questa patologia dermatologica benigna. Essa non si contrae con oggetti od utensili condivisi.
Pertanto attenda il normale decorso e seguo le indicazioni del suo dermatologo.
Carissimi saluti.
Dr.ssa Silvia Suetti, Specialista DermoVenereologo e DermoChirurgo
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it