Utente 361XXX
Salve a tutti, non so se sia il caso di chiedere prima a voi o andare direttamente dal dermatologo di fiducia. premetto che sono studente universitario di ventiquattro anni ( con relativo stress che può portare ) e da sempre ho avuto la pelle grassa. Naso e mento sudato tutto l'anno e capelli "sporchi" dopo 24 ore.
Sono un paio di mesi che ho iniziato a perdere capelli in modo vistoso ed ai capelli caduti è attaccato un pallino bianco, ultimamente me ne cadono solo così...
Preoccupato ho prenotato una visita dal dermatologo che avverrà a breve.
Il fatto che ora mi preoccupa è che da qualche giorno mi è comparsa la forfora ed io di forfora non ne ho mai avuta.. come è possibile? ho cambiato molti shampoo ( in base alla disponibilità di casa diciamo.. ) e l'ultimo che sto usando è extra-delicato o almeno così suggerisce l'etichetta. Spero in chiarimenti e delucidazioni da parte vostra, Grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,
È possibile che una dermatite seborroica del cuoio capelluto possa insorgere primariamente anche un soggetto adulto, ed anche in seguito stressa psicosomatici.
Da qui nessuna ipotesi vincolante ma solo il consiglio di rivolgersi al proprio dermatologo di fiducia per ottenere una diagnosi ben precisa.
Carissimi saluti.
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 361XXX

grazie mille. Ho prenotato una visita presso un centro specializzato in tricologia. Nel frattempo non esistono delle buone abitudini che si possono adottare per limitare i danni ai capelli?

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Spero che la sua prenotazione sia nell'ottica di una visita medica specialistica dermatologica e NON altro: mi raccomando faccia attenzione a quanto le ho testé consigliato! Non esiste tricologia senza medicina specialistica dermatologica.

Nel frattempo mi pare inutile provare con terapie fai-da-te.
Carissimi saluti.
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#4] dopo  
Utente 361XXX

si è un centro tricologico che effettua esami sul cuoio e sul capello, ho comunque prenotata la visita dal mio dermatologo. per buone abitudini forse mi sono espresso male, intendevo dei consigli per trattare bene i capelli nel vivere quotidiano

[#5] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
La visita con il suo dermatologo è ampiamente sufficiente!

Il cosiddetto "esame del capello" altro non è che la tricoscopia la quale può essere compiuta dal dermatologo specialista che ha lo strumento per effettuarla. Nessun'altra figura e in grado di poter interpretare i risultati di questo test.
Presso il suo dermatologo riuscirà ad avere tutti consigli compreso quello relativo all'utilizzo di uno Shampoo per la quotidianità
Cari saluti.
Per ulteriori ragguagli può leggere nel sito personale www.tricoscopia.it
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it