Utente 103XXX
se si desidera asportare neo, o un pigmento, con l'asportazione chirurgica, al fine estetico, dopo l'operazione quali segni rimarebbero e in quale entità?Cioè con l'operazione e i mezzi più indicati al fine estetico, l'asportazione lascia una cicatrice piccola e trascurabile o un evidente segno?nel caso occora del tempo perchè si cicatrizzi completamente , quanto tempo bisogna aspettare?

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Prima di asportare, anche a fini estetici una lesione pigmentaria, è necessario diagnosticarne la natura; la visita e l'eventuale EPILUMINESCENZA, (una tecnica avanzata per studiare la struttura microscopica della lesione pigmentaria): il tutto deve essere eseguito da uno specialista in DERMATOLOGIA. Fatto salvo questo concetto, è fondamentale dire al paziente che ogni intervento chirurgico, può lasciare delgi esiti cicatriziali che sono in correlazione anche con il modo di cicatrizzazione di ciascun individuo.
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Dr. Amedeo Guagnano

24% attività
0% attualità
12% socialità
SAN SEVERO (FG)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2003
Valuti bene l'opportunità di farsi asportare un neo o una lesione quando queste sono localizzate sul volto e, soprattutto, non presentano i caratteri di malignità. Ogni trattamento può lasciare il posto ad una cicatrice più o meno evidente. Dipende tutto dal tipo di cicatrizzazione che ognuno di noi ha e come viene trattata la cicatrice (es. sconsigliata l'esposizione solare). Saluti.
Dott. Amedeo GUAGNANO
Ufficiale Medico A.M.
Specialista in Dermatologia e Venereologia
San Severo (FG) - via Vieste, 8

[#3] dopo  
Dr. Claudio Bernardi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
SALERNO (SA)
MIRABELLA ECLANO (AV)
RIMINI (RN)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2003
Gentile Signore,
valuti insieme al chirurgo plastico l'opportunità dell'asportazione.
distinti saluti
Dott. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica
http://www.claudiobernardi.it
Dr. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica
www.claudiobernardi.it - www.lachirurgiaplastica.net

[#4] dopo  
Dr. Marcello Stante

28% attività
0% attualità
12% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
concordo pienamente con quanto chiaramente sposto dai miei colleghi dermatologi, permettendomi di aggiungere che a seconda del tipo di nevo (papillomatoso, piano e non palpabile etc) esiste una tecnica chirurgica diversa di asportazione che lascia diversi tipi di cicatrice a seconda di fattori individuali di reattività cutanea.
saluti
Dr Marcello Stante
STUDIO MEDICO DERMOESTETICO
V. Berardi 18 - Taranto
dottstante@tele2.it