Utente 105XXX
gentili dottori, mi rivolgo a voi, con la speranza di risolvere il mio problema estetico che mi porto dietro da Dicembre.

Intorno a Natale infatti mi sono sottoposto a una rinoplastica della punta per correggere una piccola deviazione provocata dalla cartilagine esterna della punta stessa. Ho portato in seguito all'intervento un cerotto sul naso che sicuramente non era l'ideale. Infatti una volta tolto questo dopo 15 giorni la pelle del naso era tutta abrasa. Il processo di cicatrizzazione ha rimarginato la screpolatura su gran parte del naso, ma ad oggi ancora sulla punta del naso stesso ho una brutta abrasione antiestica di circa 1 cm quadrato.

Ho eseguito visita dermatologica e il dottore mi consiglio di usare dei cerotti tipo Betesil e una pomata chiamata IALUSET all'acido ialuronico.

A distanza di un mese la situazione non è cambiata e non so come far rimarginare questo pezzetto di pelle. La mia paura è che rimanga il segno.

Ho usato anche fitostimoline e cicatrene, ma senza successo. Ho usato cerotti DuoDerm Extra Thin (http://www.saninforma.it/Sezione.jsp?idSezione=5414&idSezioneRif=5219) ma nessun progresso evidente.

Sto provando ad acquistare ora questa pomata Skarflex Gel( http://www.saninforma.it/Sezione.jsp?idSezione=5426&idSezioneRif=5219 ) Credete possa essere utile ? Che devo fare ?

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
molto si è scritto e detto sui processi di cicatrizzazione, o meglio di eu-cicatrizzazione (cioè buona cicatrizzazione), ma la realtà è che non esite uno standard a tipo linea guida.
Ogni applicazione di sostanza prevede che essa sia usata in quel dato momento del processo, e per quel tipo di lesione.
Purtroppo quindi senza visita diretta non sono in grado di dare alcun consiglio utile; si affidi al dermatologo e vedrà che la porterà a guarigione nei tempi più rapidi possibili.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Utente 105XXX

provero a inviare delle foto.. spero voi mi possiate aiutare... grazie

[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz
non invii foto , in quanto non aderente alle linee guida di comportamento deontologico approvate dal sito.
In ogni caso la foto non avendo tridimensionalità, non cosentendo di valutare spessore ,margini fondo, al limite odore, non sarà mai alla altezza di qualunque visita reale.
Ribadisco l'importanza di affidarsi al dermatologo per la definizione delle terapie più idonee ad arrivare alla pronta risoluzione.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)