Utente 236XXX
Salve volevo porvi questo problema io piu o meno 2 mesi fa sono stato affetto da prurito forte nelle parti intime e glutei specialmente con l uscita di papule rosse che specialmente di notte o con acqua calda mi prudevano talmente tanto da far si che si tramutassero in crosta per il forte sfregamento sono andato dal dermatologo che mi ha diagnosticato la scabbia e mi ha dato la cura con crema detergenti intimi e antibiotico ho eseguito la cura facendo 2 giorni di creme dopo la doccia e dopo 7 giorni ho ripetuto il trattamento finendolo ho notato diversi miglioramenti ma dopo 1 mese e ricomparso il problema anche se meno grave sono andato di nuovo dal dermatologo(un altro dottore) e mi ha detto che e scabbia ho rifatto la cura ci sono stati miglioramenti ma il prurito e le papuple non sono passate del tutto.In pratica la cosa strano che ho notato che ci sono settimane che sia prurito e papule sono esigue o pari a zero ma per esempio dopo alcuni giorni mi compaiano sempre sui soliti punti comparsi la prima volta le solite papule e cioe sul gluteo sinistro 6 7 brufoli rossi a che formano 1 cerchio, 1 ke mi e sempre rimasto da 2 mesi a questa parte che però con lo sfregamento gonfia nella parte centrale dei testicoli dove ce la di "filamento" che divide essi altre 2 di fianco proprio dove parte il pene e altre 2 fra pene e testicoli in pratica i soliti punti di sempre e compaiono e scompaiono come mai visto ke ho seguito la cura x ben 2 volte alla lettera e ho anche cambiato il materasso del letto? e poi se e scabbia io essendo sposato e dormo sempre e ho anche rapporti sessuali con mia moglie lei non ha mai avuto sintomi? o non si tratta di SCABBIA? e ultima cosa io non essendo circonciso avendo il glande coperto da pelle questa pellicina grinzosa che ne rimane se la prendo tra le 2 dita e faccio e la sfrego sento un prurito pazzesco grazie per una vostra risposta(e mi scuso x la mia "non" punteggiatura)

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
La diagnosi di scabbia si può fare su base clinica (visita con obiettività dermatologica) ma anche con ricerca microscopica dell'acaro e derivatj.
I noduli post scabbiosi sono la regola e non devono essere in genere ritattati con antiparassitari se il primo trattamento è stato ben fatto, ma altri dermatologici.
Se pero la disinfestazione non è stata fatta bene la reinfestazione può starci sicuramente.
Però il dato di non aver contagiato i familiari è inconsueto e spingerebbe ad ulteriori riflessioni e visite accurate
Consiglio fi ritornare dsl suo dermatologo per rivalutazione
Cordiali
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)