Utente 290XXX
Buongiorno,
fin da bambina soffro di herpes labiale, negli ultimi anni mi compare piuttosto spesso, circa una volta ogni 2-3 mesi.
In quei giorni evito di praticare sesso orale ai genitali del mio ragazzo per evitare il contagio in quell'area ma non riesco ad evitare di baciarlo sulle labbra. Lui non ha mai sofferto di herpes in vita sua , siamo insieme da qualche anno ormai ed è capitato diverse volte di baciarci mentre io avevo l'herpes penso quindi che forse se non ha mai manifestato l'infezione sia asintomatico o qualcosa del genere.. però mi resta sempre la paura che io possa contagiarlo, anche perchè ho letto dell'esistenza della stomatite erpetica, che mi pare piuttosto fastidiosa e pesante e vorrei evitare di causarla al mio ragazzo, anche se da quel che ho letto si manifesta come prima infezione soprattutto nei bambini.. volevo quindi sapere se devo evitare di baciarlo mentre ho l'herpes e se è altamente probabile contagiarlo con questa modalità o se ,se finora lui non ha mai manifestato sintomi , possa considerarsi probabilmente immune o asintomatico ?

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
ovviamente la contagiosità non è così elevata , e i meccanismi di difesa naturali del suo ragazzo magari sono riusciti ad evitare il contagio .Però la esposizione al rischio che avviene durante il bacio con vescicole floride lo eviterei, perchè potrebbe(ipoteticamente) contagiarlo alla fine . PS!!!! Solo quando le vescicole sono floride , ripiene . quando si seccano non è più contagiosa.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)