Utente 388XXX
gentilissimi dottori desidererei porvi una domanda . il 22 luglio 2016 nell'interno coscia vicino l'inguine si era formato come un neo,e mi fu asportato dandomi 2 punti di sutura; dall'esame istologico mi fu diagnosticato ''nessun carcinoma''; Comunque dopo 10 giorni mi furono tolti i punti...dal controllo mi fu detto che la ferita era senza complicazioni.. tranne un ecchimosi ( livido ) solo nella zona della ferita,e mi dissero che poi scompariva ( tengo a precisare che è di un colore rossastro ).Fino ad oggi a distanza di un mese e mezzo ho ancora questo livido; può un livido durare cosi tanto ? quando potrebbe durare ancora ? Grazie infinite

cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
Spero che il referto istologico fosse un pò più completo, ma comunque , tornando alla ecchimosi -zona iperpimentata, la risposta è sì. Può persistere a lungo, fermo restando che un controllo a distanza non sarebbe sbagliato farlo.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Utente 388XXX

la ringrazio per la sua tempestiva risposta..
cordiali saluti