Utente 923XXX
Buongiorno, vi scrivo per avere dei chiarimenti.
Circa i primi del mese di Novembre ho avuto un rapporto anale protetto con preservativo; ad oggi mi viene da pensare che probabilmente vi è stata una lacerazione del preservativo in quanto, subito dopo alcuni giorni dal rapporto mi sono comparsi nella parte inferiore del glande delle piccole bollicine di color carne, di cui solo una leggermente più accentuata delle altre.
Mi sono recato da un dermatologo che non mi ha prescritto esami del sangue e mi ha rassicurato che non si tratta di condilomi e che era tutto normale.
A distanza di sette giorni dal rapporto a rischio e fino a tutt’oggi, ho accusato sintomi quali stanchezza persistente, lieve indolensimento dei linfonodi ascellari, mal di gola, leggero prurito alle gambe, dolori articolari e arrossamento degli occhi fino a lacrimare(Congiuntivite credo).
Ho effettuato degli esami del sangue compreso HIV il 01.12.2008 che mi devono ancora consegnare.
Volevo chiedervi se la sieropositività da HIV presenta questi sintomi?
Dopo circa 1 settimana possono già presentarsi i sintomi di una sieroconversione?
Ci sono molte probabilità di aver contratto il virus HIV con la rottura del preservativo?
Potrebbe trattarsi di mononucleosi infettiva, o quale altra infezione?
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
A parte escludere che i suoi segni siano riconducibili all'AIDS (un pò troppo veloce ,non le pare?), direi che dovrebbe affidarsi allo specialista.
La diagnosi (S.di Reiter o altre malattie infettive), che è già impegnativa per il medico reale, è addirittura impossibile per noi.
L'unica cosa che le posso dire che il discorso legato alla HIV attualmente lo può tralasciare, ma dovrà certo fare esami in seguito(insieme ad altri,ovviamente)
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Utente 923XXX

Grazie Dottore per la celere risposta, mi sento un po piu tranquillo, attendo gli esiti degli esami del 01.12.2008
e se non le dispiace la terrò informato. Grazie

[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Certamente
Cordiali saluti
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)