Utente 935XXX
Buongiorno, sono un ragazzo di 20 anni con un piccolo problemino diciamo :D
Beh,quest'anno come l'anno scorso ho notato che ho perso parecchi capelli soprattutto nella parte centrale della testa,da lontano non si nota molto,ma avvicinandosi,beh a dire la verità si vede.
Ecco il punto,l'anno scorso in questo periodo mi ricordo che anche ne avevo persi parecchi,ma poi sono ricresciuti,addirittura in estate portavo i capelli lunghi alla beckham tirati dietro,quest'anno si ripresenta il solito problema,ma in maniera maggiore.
Faccio notare che quando andavo alle superiori facevo lo shampoo tutte le mattine e mai notato una perdita di capelli ma solo un leggero assottigliamento,da allora però sono passati 2 anni.
Vi voglio far notare una cosa che può esservi molto utile in merito.
Circa un mesetto fa o qualcosa in più,ho tagliato i capelli molto corti e ne avevo tantissimi,poi una sera dovevo fare lo shampoo perchè mi davano un leggero prurito e io mi misi a grattare forte per tutta la testa,pensando che così favorivo la caduta dei capelli morti e facevo ricrescerne di nuovi!!!
Mai cosa più sbagliata,vado a fare lo shampoo e o mamma,i capelli che avevo fatto cadere erano tantissimi al punto di far vedere la testa!
A quel punto preso dal panico,inizio a prendere il bioscalin,che avevo già assunto in passato con risultati discreti,passano i giorni e non ce la facevo più credevo stessi diventando calvo e più ci pensavo e più credo mi cadevano.
A quel punto ho deciso di non dar tanto peso a quela cosa,per non cadere in depressione o peggio aggravare la mia situazione di stress,infatti voglio precisare che sono iscritto al 2^ anno di università informatica e credo che il motivo principale sia anche lo stress tra esami e quant'altro.
Spero che i miei capelli ricrescano come un tempo,il fatto è che sono anche carino come ragazzo avevo fatto anche roba di fotomodello ecc...,capite il guaio e ci tengo abbastanza.
Spero in un sincero aiuto da parte vostra Dottore e che Dio aiuti tutti quanti,grazie e arrivederci.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile ragazzo,

non si deprima e programmi la visita dermatologica con lo specialista dei capelli: ad oggi esistono farmaci seri e validi contro la calvizie.

cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 935XXX

ma scusi lei mi sta dicendo che è un sintomo di calvizie???in casa mia nessuno è calvo e comunque solo la parte centrale superiore è interessata,inoltre vorrei chiederle ogni quanto tempo è consigliabile fare lo shampoo in questi casi,grazie arrivederla.


p.s. Questo fenomeno si è verificato dopo che io ho grattato insistentemente la cute,credo che i capelli erano in fase di riposo,tipo i periodi di stress e quindi erano già morti ma in attesa che ricrescano altri erano ancora attaccati alla cute,e io li ho fatti cadere,capisce quello che dico,oltre ad essere anche un sintomo stagionale,almeno credo e ci voglio sperare,ancora grazie.

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
il telogen effluvium e la calvizie sono situazioni differenti: sovente un telogen in un giovane maschio può essere associato ad una calvizie iniziale e precoce.

solo la visita può chiarire questo problema.

cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it