Utente 920XXX
Fin da piccolo ricordo di aver avuto il seguente problema: quando mi bagno le mani, anke se solo in un punto, in quel punto sento un fastidio che và via solo quando metto una crema molto densa, poichè quelle più fluide funzionano meno; ma ciò che voglio capire è perchè questo fastidio che sento non rientra tra le solite sensazioni. Il fastidio alle mani è una cosa che possono avere tutti, ma da anni cerco di spiegare ciò che sento io e non è per niente simile a ciò che sente una persona comune. Probabilmente riceverò risposte scontate, ma ripeto che il fastidio che provo non è assolutamente comune e non riesco neanche a descriverlo. Se qualcuno mi sà dire anche una minima cosa a riguardo ne sarei felice.
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Ma si ,evitiamo di dare "risposte scontate"...irritante però questo modo di porre le domande!
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Utente 920XXX

Non ho mai parlato con un dermatologo, anche perchè non saprei spiegarmi, ma sono anni che tutti mi rispondono la stessa cosa... Non volevo essere irritante :)

[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz
forse la titolazione"secondo me non lo sa nessuno" e "probabilmente riceverò risposte scontate" infonde quella sensazione da quiz"domanda da un milione di dollari!" che non fa parte della filosofia del sito Medicitalia ,che si propone di dare informazioni ed orientamenti medico-scientifici ,evitando di fornire la ricetta o diagnosi telematica specifica.
Se le visite reali, con la possibilità da parte del medico di poter esaminare la obiettività, prendere l'anamnesi, effettuare test diagnostici,etc non hanno potuto fornire elementi specifici sul suo caso, come potremmo mai esserlo di più noi , che non abbiamo accesso a questi dati fondamentali?
Posso parlare di fatti circolatori dovuti a vasocostrizione- vasodilatazione, fatti a tipo allergico, ma come vede non potrò che essere scontato e troppo generico.....
Le consiglio invece di fare la visita dermatologica reale.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)