Utente 952XXX
salve.Ho un problema al cuoio capelluto:da circa 6 mesi mi è comparsa della forfora secca, bianca, piccola e molto sottile che mi causa prurito ed i capelli a volte hanno uno strano aspetto, sembrano separati in piccole ciocche; inoltre da un pò ho anche dei piccoli brufoli con pus evidente, più numerosi sulle tempie, e sul capo; ho pensato che fosse dovuto al fatto che ho preso un antinfiammatorio( perchè dopo una settimana che lo prendevo sono apparsi ) ma il dottore mi ha detto che ciò non è possibile poichè un antinfiammatorio sfiamma...ma non potrebbe aver dato fastidio al fegato? Altra cosa: quale shampoo dovrei usare visto che quello per capelli grassi li secca e quello per capelli secchi li ingrassa?

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
SANTARCANGELO DI ROMAGNA (RN)
FANO (PU)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Utente, prima di pensare al trattamento con shampoo specifico, è necessaria una diagnosi di ciò che qui viene a descrivere che può ottenere solo con lo specialista Dermatologo attraverso visita reale, se poi dovesse essere confermata una dermatite seborroica del cuoio capelluto, le terapie le verranno come conseguenza e potrebbero non essere relegate al solo uso di uno shampoo specifico.Nella medesima visita s'indagherà anche su il motivo che ha scatenato la problematica espostaci.
Cari saluti
Dr.Alessandro Benini
Dirigente Medico Centro Grandi Ustionati
Osp."M.Bufalini" Cesena