Utente 443XXX
Salve, mi chiamo Marika ed ho 24 anni. Scrivo qui in merito ad un problema che mi sta causando molto disagio. Inizio con il dire che il 20/04 ho smesso di assumere la pillola Yaz dopo quasi 4 anni senza interruzioni. Avevo delle cisti follicolari. Sempre il 20/04 ho effettuato una visita dalla mia dermatologa/tricologa per un problema ai capelli. Ha detto che con l’interruzione della pillola i capelli potrebbero cadere (ha detto che la situazione devo vederla tra 3 cicli), mi ha guardato ed ha notato un diradamento androgenetico. Premetto che mia madre ha l’alopecia androgenetica e mio padre è quasi calvo sulla parte superiore della testa. Mi ha prescritto Nicotinamide IDI 3 pastiglie al dì, una bustina al dì di Inosiben e Aloxidil 2% 1ml tutte le sere. Ora sono giorni che sto perdendo tantissimi capelli, non so se è la caduta stagionale oppure sia dovuto dal fatto che non prendo più la pillola, oppure dall’alopecia.. Ne perdo 3/4 ogni volta che passo la mano fra i capelli e li ritrovo ovunque, specialmente sui vestiti. Ho i capelli fini e non ho mai avuto una chioma folta. Sulla parte superiore, se mi metto sotto la luce, si vede la cute ed ho pochi capelli (si nota di più con i capelli sporchi). Ha detto che posso lavarli anche tutti i giorni con il Restivoil. Mi ha proposto di andare a fare un esame tricologico a settembre e, eventualmente, di fare delle iniezioni di PRP oppure di Haircare Revitalcare.. Cosa mi consigliate? Mi crea molto disagio questa cosa anche perché i capelli si sono diradati in una maniera visibile (almeno per me) in quest’ultimo periodo.. Grazie per le eventuali risposte.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissima, la mia esperienza ormai ventennale sulla alopecia androgenetica e sulle problematiche tricologico e, mi porta dire che nella donna è necessario effettuare un esame accurato del capello con la dermo-scopia digitale del cuoio capelluto associata ad analisi cliniche siero logiche, per poi procedere con la terapia, che può consistere in applicazioni topiche, farmaci sistemici e anche terapie rigenerative come quelli che hai citato.

Dal mio punto di vista ritengo che l’ultimo tassello, ovvero le terapie rigenerative siano veramente molto efficaci in corso di queste patologie, ma prima di tutto serve una diagnosi precisa e corretta.
La saluto caramente
Dott.Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 443XXX

Grazie mille per la sua risposta Dott. Laino, ho contattato la mia dermatologa e lunedì andrò in ospedale a fare un esame con il Tricoscan. Secondo un suo parere, cos’è meglio? Il trattamento con il PRP oppure con Haircare? Inoltre da giorni sto avendo un forte prurito sulla cute, anche dopo aver lavato i capelli. Da cosa può essere dovuto? Non ho ne forfora ne chiazze. Domani andrò a fare le analisi per vedere il livello di ferro (so che la carenza può causare prurito su tutto il corpo, cosa che capita ogni tanto. Le ultime analisi risalgono a febbraio ed era tutto nella norma).

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissima

Lasci scegliere al suo specialista il trattamento. Chi mi conosce sa cosa effettuo per la terapia rigenerativa dei Capelli ma non mi piace consigliare prodotti specifici.

Per il resto le analisi specifiche (non quelle comuni) sono importanti e il ferro è solo una di queste.
Il suo specialista l’aiutera al meglio.
Ancora saluti!

Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#4] dopo  
Utente 443XXX

La ringrazio ancora Dottore, spero si risolva tutto nel migliore dei modi!

[#5] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Saluti!
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it