Utente 993XXX
Salve, io sono un ragazzo di 19 anni. Da 3 anni a questa parte nel periodo che va da settembre a giugno (periodo scolastico), dopo uno sforzo dovuto all'attivita' fisica, o dopo situazioni di agitazione o imbarazzo (che provocano comunque sudorazione) sento un intensissimo prurito sulla schiena, sulle braccia e sul collo. Spesso vengono anche bollicine, oltre al rossore diffuso a macchie, che pero' se ne va con il prurito nel ciro di pochi minuti.
D'estate pero' questo problema scompare completamente. Da quando ho questo problema mi è passata l'asma, infatti prima ero asmatico e facevo uso di cortisone, ora invece non ne ho piu alcun bisogno.
Provai a farmi visitare da 2 diversi dermatologi che mi diedero da assumere antistaminici, che pero' non servirono a poi molto.

vorrei sapere se potevate darmi qualche indicazione su come risolvere questo problema, che mi sta facendo soffrire non poco. grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
in effetti sembrerebbe un tipo di orticaria fisica, la colinergica, che è correlabile con l'esercizio fisico, la sudorazione, il flushing, e i sibili (anche se le sembra di stare meglio dal punto di vista dell'asma.
Deve fare Diagnosi;cioè deve andare ancora dal dermatologo, che può adottare mezzi diagnostici chiarificatori, da cui poi discenderà la terapia.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)