Utente
Buongiorno, da circa 1 anno stiamo indagando consultando diversi dermatologi su alcune macchie scure che ha ns figlio sulle gambe.
Dopo parecchi consulti e domande rimaste senza risposte (incolpando semplicemente la Dermatite Atopica da cui è affetto, come il papà) oggi, un famoso Istituto di Milano, ha avanzato l'ipotesi di Lichen Aureus (è stato effettuato anche un punch sulla pelle senza però riuscire ad avere un esito dalla biopsia per "campione non adeguato").
Non abbiamo ottenuto molte risposte dato che pare essere una Dermatite piuttosto rara.
Ovvio, che da genitori siamo un po' preoccupati (vorremmo avere conferme soprattutto del fatto che, in tal caso, non avrebbe ripercussioni sulla sua salute).
Abbiamo inoltre effettuato una serie di esami del sangue senza alcuna particolare segnalazione; segnalo, però, che il bimbo è un soggetto allergico (a noce, alimentare e da contatto).
Ho foto da allegare.
Grazie.

[#1]  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Gentili genitori,

se si tratta di Lichen aureus, potete vivere sonni tranquilli e sereni. Non è una "malattia", ma una condizione genetica conformazionale.
Ovviamente la diagnosi si può raggiungere anche con la visita e la dermoscopia se non intendete fare altre biopsie per ora.

saluti!
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Direttore Centro Latuapelle Roma
www.latuapelle.it
Segreteria 06.45550661