x

x

Fastidio in un punto preciso del cuoio capelluto

Quanti tipi di preservativi esistono? 👉Scegli il più adatto a te!

Salve Dottore, vendo a specificare il mio sintomo:
In pratica me lo fà sempre dopo aver indossato il casco da moto, ho provato molti caschi anche molto larghi, ma il problema si presenta ugualmente...in un punto preciso del cranio /cuoio capelluto, dopo aver tolto il casco, sento un fastidio come di "sfregamento" o un qualcosa che ci ha fatto pressione sopra in un punto preciso del cranio, ma il problema sembra crearsi sul cuoio capelluto, infatti anche se smuovo i capelli all'incontrario tipo il contropelo per la barba sento un fastidio sempre in quel punto...anche se prendo freddo alla testa e quindi diciamo che qualche dolorino ci puo' stare alla testa (per il freddo) ma sempre in quel punto lo sento di piu'...
Se ho i capelli lunghi, proprio per il maggior ingombro nel casco, il problema è piu' accentuato...se li taglio corti molto di meno...
Ho raso a zero i capelli in quel punto per vedere se ci fosse qualche neo o altro, ma sembra non vedersi niente... (se mi mandate una mail posso allegare qualche foto), unica cosa che ho notato con i capelli a zero.
che il cranio non è omogeneo, se immaginiamo una linea retta al centro del cranio.
le due estremità non sono uguali omogenee...penso sia normale...
Purtroppo non riesco a spiegare meglio,, se ho la possibilità di inviare una foto, forse è il modo migliore per vedere realmente la situazione...
Grazie e buon lavoro a tutti...
[#1]
Dr. Giampiero Griselli Dermatologo, Medico estetico 8.6k 306 154
Buongiorno
Necessità obbligatoriamente una tricoscopia per un orientamento diagnostico. In via generale posso pensare a qualche fatto infiammatorio perifollicolare misconosciuto , ma naturalmente va visto.
Cordiali saluti dott.Griselli

Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Brescia,Porto Tolle(RO)