Utente 158XXX
Buongiorno,
sono una donna di 30 anni, alta 160 cm, peso 48 kg. Ho ritirato oggi l'esito dei miei ultimi esami del sangue: tutti i valori sono nella norma (emocromo completo, esame delle urine, valori epatici, ormoni tiroidei e prolattina), tranne quello della glicemia, che è di 107, dove il limite massimo è indicato a 100. Non ho mai avuto prima la glicemia alta, nemmeno quando ero incinta (ho un figlio di 18 mesi).
Non ci sono casi di diabete in famiglia, a parte mia mamma, che ne soffre da circa 2 anni (ha 62 anni): ha il diabete di tipo 2, ora controllato con la sola dieta (prima era molto in sovrappeso).
Mi chiedo se è il caso di preoccuparmi oppure no.
Premetto che la sera prima di fare l'esame avevo mangiato parecchi dolci di Carnevale...potrebbero avere influito sul valore della glicemia?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Sergio Di Martino

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2004
Il valore glicemico e' da considerarsi nella norma.
Peraltro considerati gli abusi alimentari del giorno prima, sarebbe utile ripetere una nuova valutazione della glicemia nei prossimi mesi.
Dr. Sergio Di Martino
Specialista in Endocrinologia
http://www.medicitalia.it/s.dimartino