Utente 326XXX
Buongiorno ho 39 anni (40 il 12 febbraio), sono alta 1,58 cm e peso 48-48,5 Kg. Ho effettuato delle analisi del sangue di controllo (a digiuno chiaramente), come faccio di norma ogni anno e il valore della glicemia è 99. Ho visto che il range di normalità indicato è fino a 110, ma ho letto in rete che a partire da un valore di 100 la persona potrebbe essere a rischio di sviluppare il diabete. Il valore che risulta dalle mie analisi deve destare preoccupazione ?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Nicola Brizio

20% attività
0% attualità
0% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2011
Stia tranquilla e ripeta la glicemia, su prelievo venoso. La diagnosi di diabete si fa quando per 2 volte il valore glicemico supera 126 mg.
Si rivolga al suo medico curante e gli chieda se non è il caso di fare una curva da carico orale di glucosio, specialmente se esiste familiarità per la malattia diabetica.
Faccia attività fisica regolarmente e stia serena
Nicola Brizio
Diabetologo
Dr. Nicola Brizio

[#2] dopo  
Utente 326XXX

Grazie molte della risposta. Il mio medico curante non ha dato peso al valore.........lei mi consiglia comunque di fare la curva da carico orale di glucosio ? Oppure è sufficiente ripetere le analisi della glicemia ? E quando ? Fra qualche mese ? Grazie in anticipo.

[#3] dopo  
Utente 326XXX

Mi scuso volevo aggiungere che a mia madre (73 anni) è stato diagnosticato quest'anno un lieve diabete senile (è un pò sovrappeso e è in cura per cardiopatia da tempo). In questo caso si parla di familiarità ?

[#4] dopo  
Dr. Nicola Brizio

20% attività
0% attualità
0% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2011
Data la presenza di familiarità credo che sia opportuno eseguire una curva da carico orale di glucosio.
Nicola Brizio
Dr. Nicola Brizio

[#5] dopo  
Utente 326XXX

Il mio medico mi ha consigliato di effettuare l'emoglobina glicata. E' un esame valido ? Grazie