Utente 149XXX
SALVE, E' DA 5 ANNI CHE HO SCOPERTO DI AVERE LA FERRITINA UN PO' ALTA, DA 426 NG/ML DEL 2005 AI 451 NG/ML DEL 2010, IL DOTTORE HA OPTATO PER I MARKER TUMORALI E L'UNICO ELEVATO E' RISULATO IL CA 15.3 A 39 U/ML, SUCCESSIVAMENTE HO FATTO ECOGRAFIA MAMMARIA E RX AL TORACE IN 2 PROIEZIONI ENTRAMBE CON ESITO DI ASSOLUTA NORMALITA'. VOI DOTTORI CHE NE PENSATE?

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
La ferritina è un indice che esprime i depositi di ferro ma che può aumentare anche in situazioni infiammatorie non necessariamente tumorali . Esistono poi persone che hanno un aumento determinato geneticamente di questo indice. Im portanti , poi, i valori di sideremia e transferrina, che lei non riporta. Io farei dei controlli periodici, ma senza allarmi
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 149XXX

Grazie per la risposta dottore.
Nel 2008 avevo la sideremia a 55 su un range 60-160, una transferrinemia(tibc) a 181 su un range 170-340,
ferritina a 431 range 22-322.
Nel 2010 sideremia a 84 range 60-160, ferritina a 451 range 22-322, transferrina non l' ho fatta.

[#3]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Sì, io farei dei controli periodici ma senza allarmi
Un saluto

A. Baraldi